Perché rivolgersi a un salone?

Le extension adesive sono davvero pratiche! L'applicazione è semplice e veloce ma è necessario che sia eseguita al meglio affinché le ciocche rimangano applicate a lungo, non diano alcun fastidio e si confondano completamente con i tuoi capelli.

Non applicarle da sola (sarebbe comunque difficile farlo, soprattutto le ciocche posteriori!), non affidarti nemmeno ad un'amica. Rivolgiti invece a un parrucchiere esperto, solo così avrai la certezza di un risultato professionale, duraturo e invisibile.

Ma vediamo in dettaglio quali sono le accortezze principali per una corretta applicazione, che solo la maestria di un parrucchiere specializzato è in grado di garantirti:

Distribuzione delle ciocche

Le ciocche vanno applicate seguendo uno schema ben preciso in base al risultato che vuoi ottenere. E' necessario procedere con ordine, sapere quindi esattamente quante ciocche applicare in basso, quante in alto e quante per lato, e a che distanza l'una dall'altra.

Possiamo osservare la distribuzione delle ciocche sulla nostra modella Selma durante l'applicazione

Posizionamento delle extension. 

Sezione

Le due ciocche vanno applicate doppie con una ciocca dei tuoi capelli inserita all'interno. La sezione deve essere pulita e precisa, senza capelli che sfuggano fuori, e con la giusta quantità di capelli: né troppi ma nemmeno pochi. La sezione deve inoltre avere una corretta angolazione che rispetti la caduta naturale dei tuoi capelli.

Aliosh durante l'applicazione, la sezione deve avere una corretta angolazione

Aliona durante l'applicazione.

Vanessa durante dell'applicazione, la sezione deve avere una corretta angolazione

Vanessa durante l'applicazione.

Punto di applicazione

E' fondamentale realizzare un'applicazione pulita. Le due ciocche devono perciò combaciare perfettamente e devono essere applicate alla giusta distanza dal cuoio capelluto. Inoltre i tuoi capelli inseriti all'interno non devono subire trazione: se così fosse le radici sarebbero sollecitate e tu proveresti fastidio, se non dolore. D'altra parte il punto di applicazione non deve nemmeno essere troppo “lento”: i capelli inseriti devono avere la giusta tensione, altrimenti il punto di applicazione sarà percepibile al tatto e alla vista.

Taglio

Una volta terminata l'applicazione è necessario eseguire un taglio “ad hoc” (taglio di collegamento) per collegare le extension con i tuoi capelli, rendendole così invisibili. Ciò che sarà visibile sarà solo una chioma lunga e folta! Anche per questa operazione sono da seguire alcune regole e accortezze particolari.

Per fare si che non si veda che porti l'extension il parrucchiere deve es
seguire il taglio correttamente, nella foto la nostra modella Selma

E' importante che le tue extension vengano tagliate per creare un "collegamento" con i tui capelli naturali.

Per fare si che non si veda che porti l'extension il parrucchiere deve eseguire il taglio correttamente

Selma durante il taglio di collegamento.

In caso di applicazione non corretta cosa può succedere?

Le ciocche posso scivolare o cadere

Vediamo le cause possibili:

  • Eccessiva quantità di capelli inseriti fra le due ciocche;
  • Applicazione delle ciocche a capelli non perfettamente puliti;
  • Applicazione delle ciocche a capelli umidi o non asciutti perfettamente;
  • Applicazione delle ciocche a capelli lavati con il balsamo;
  • Le ciocche non sono strette correttamente con l'apposita pinza in acciaio;
  • Uso di shampoo agli oli essenziali.

Provi fastidio o dolore:

le extension non sono state applicate correttamente, mettono in trazione i tuoi capelli, le radici soffrono e questo ti provoca fastidio o addirittura dolore.

i tuoi capelli si spezzano:

  • i tuoi capelli in mezzo alla ciocca non sono perpendicolari e quindi creano più trazione;
  • i tuoi capelli sono troppo pochi per la ciocca, conviene usare la stessa quantità di una ciocca.

Si vede che hai le extension

Le extension non si confondono bene con i tuoi capelli, perché:

  • sono troppo poche rispetto alla tua massa di capelli;
  • non sono state posizionate nei punti corretti;
  • non è stato eseguito un buon “taglio di collegamento”.

Affidati dunque a un professionista! Solo così avrai delle extension davvero ben fatte, che dureranno a lungo e che nessuno noterà!!

Una volta applicate spetta a te prendertene cura! Le extension hanno bisogno di te per mantenersi belle e morbide a lungo...in questo articolo ti raccontiamo come fare 5 SEGRETI PER AVERE EXTENSION CHE DURANO A LUNGO

iscriviti